Button e Belinelli a Capri: tra i faraglioni il relax dei campioni

È stata questa l’estate caprese più affollata dagli sportivi. Dai piloti di Formula Uno ai grandi divi del calcio ai cestisti dell’Nba, tutti rigorosamente con le loro compagne storiche. Quella che ha fatto più colpo, e impazzire i paparazzi, è stata la coppia Jenson Button, il pilota McLaren, campione nel mondo nel 2009, con la sua compagna,  Brittny Ward.

 

2617804_0933_marco_belinelli_1.jpg.pagespeed.ce.7aooE90dIK

I due esclusivi vacanzieri hanno trascorso il tempo quasi sempre a bordo del loro bianco yacht, così come total white, erano i costumi che venivano indossati dalla bellissima Brittny che nelle rare occasioni in cui ha scelto di fare una passeggiata è stata super-immortalata dai vacanzieri muniti dei loro telefonini, che mai avrebbero immaginato di trovarsi davanti al re dei circuiti di F1 e alla sua bellissima compagna  che somiglia incredibilmente all’ex moglie di Jenson, la modella giapponese Jessica Michibata dalla quale ha recentemente divorziato.

E sempre in mare è stato avvistato il gigante dell’Nba, Marco Belinelli con la sua storica compagna Martina. Il cestista italiano nato a San Giovanni in Persiceto, con i suoi quasi due metri di altezza, gioca negli Atlanta Hawks e ovviamente nella Nazionale italiana. Il primo e unico italiano ad aver vinto il titolo Nba nella stagione 2013/2014 si è iscritto anche lui nell’elenco dei vacanzieri sportivi che hanno frequentato Capri questa estate, ma alla movida notturna ed alla mondanità della piazzetta ha preferito prendere il largo e regalarsi intere giornate in mare abbronzandosi al sole di Capri. E tra i tanti calciatori italiani che hanno trascorso qualche giorno di vacanza sull’isola, si aggiunge anche un’altra coppia famosa, l’inglese Andy Carrol con Billi Mucklow che proprio a Capri ha annunciato di essere in dolce attesa e di aspettare un bambino dal bizzoso attaccante del West Ham.

Button e Belinelli a Capri: tra i faraglioni il relax dei campioniultima modifica: 2017-08-14T11:54:30+02:00da ellenaellena73
Reposta per primo quest’articolo