Come avere ciglia folte… per occhi magnetici!

Come-applicare-il-mascaraNon solo mascara: trucchi e strategie per sguardi profondi e penetranti. Con una novità: il trattamento adottato dalle celebrities, per prima Costanza Caracciolo, che le aiuta a diventare più scure, lunghe e folte addirittura del 30%.
Lo sguardo fa tutto lo charme o quasi, ammettiamolo. Quando è penetrante, profondo, regala una carica di fascino a chi lo possiede che vale più di mille vestiti provocanti o di decolleté tacco 12.
Avere occhi da cerbiatta per alcune (fortunate) di noi è una caratteristica innata, regalata fin dalla nascita da mamma e papà. Una “grazia” che a quanto pare non è concessa a tutte, motivo per cui alla maggior parte delle donne non resta che affidarsi al primo alleato di bellezza: il mascara. Quale cosmetico migliore per definire l’occhio?
A volte, però, per i mille impegni della giornata, o anche solo per una questione di pigrizia, si esce di casa senza aver avuto il tempo (o la voglia) di ricorrere al make-up: il risultato è che l’occhio appare poco definito e spento, in poche parole non è magnetico. Soprattutto se, appunto, si hanno per natura ciglia corte e rade.
Il problema vi riguarda e non sapete come affrontarlo? Senza dover necessariamente ricorrere a quelle finte, belle sì ma che richiedono tempi lunghi che non tutte hanno a disposizione, né fare un uso eccessivo di mascara che a lungo andare può danneggiare le ciglia naturali, ecco qualche semplice strategia capace di farci ottenere gli stessi risultati.
Se non addirittura migliori…
Le soluzioni naturali
Innanzitutto, per infoltire le ciglia possiamo ricorrere a vari metodi naturali (adottati già dalle nostre nonne) come l’olio di ricino, la vaselina, l’acqua di rose e persino il borotalco: prodotti facilmente reperibili e soprattutto molto economici.
Sappiamo bene che non tutte crediamo nella loro efficacia: c’è sempre chi è più scettica e sostiene che il loro utilizzo non dia alcun tipo di risultato. Ma d’altronde… provare non costa niente!
Come? È semplicissimo: basta prendere il tubetto di un mascara vuoto, lavarlo da eventuali residui del cosmetico con un cotton fioc imbevuto di detergente per gli occhi e riempirlo con il prodotto scelto.
Ogni sera, dopo esservi struccate e aver applicato la vostra crema per il viso, passatelo sulle ciglia proprio come se fosse un trattamento di bellezza. Ripetete questo procedimento per due settimane. Poi interrompete per lo stesso periodo di tempo e riprendete per altri quattordici giorni. E incrociate le dita per il risultato!
Un aiuto in più dalle mandorle
Altro fattore da non sottovalutare per la crescita e l’infoltimento delle ciglia è l’alimentazione. Se è vero il detto “siamo quello che mangiamo”, farà piacere sapere che questa teoria è sostenuta anche dal team di dermatologi del centro spagnolo Instituto Madrileño de Dermatología y Estética, secondo cui mangiare 6 mandorle al giorno, insieme all’utilizzo dell’olio extravergine di oliva per condire i piatti, aiuterebbe ad infoltire le ciglia!
Considerando anche come la loro caduta sia simile a quella dei capelli, per evitare entrambi i rischi è bene fornire all’organismo, tramite una dieta equilibrata, buoni livelli di vitamine A, E, H a cui vanno aggiunti ferro e magnesio di cui sono ricchi mandorle ed olio evo.
Via libera quindi all’utilizzo di questi due alimenti, con un’unica raccomandazioe: vietato esagerare, ne andrebbe di mezzo anche la linea!
Non andare MAI a letto con il trucco
Un altro step importantissimo è quello serale riservato allo strucco, un passaggio fondamentale a fine giornata per eliminare ogni residuo di make-up. Andare a dormire con ciò che rimane del mascara, infatti, non farebbe altro che seccare e quindi indebolire le ciglia: proprio quello che bisogna evitare!
Il suggerimento è di utilizzare sempre latte detergente o acqua micellare per il viso, uno struccante bifasico specifico per gli occhi, e successivamente un buon tonico per liberare la pelle dalle impurità e consentirle di tornare a respirare.
Per struccare correttamente le ciglia imbevete del prodotto un dischetto di cotone, passatelo quindi delicatamente sugli occhi, senza strofinare troppo per evitare arrossamenti.
Il consiglio è di acquistare i detergenti a base oleosa, che “sciolgono” ogni residuo. E se preferite qualcosa di estremamente naturale, potete provare con l’olio di cocco!

L’alternativa delle celebrity: addio mascara!
Se, nonostante le diverse soluzioni, non avete ottenuto i risultati sperati, non vi resta che provare il trattamento messo a punto da Yumilashes Italia, già adottato da numerose celebrities nostrane. Su tutte, la showgirl e attrice Costanza Caracciolo, che ne ha immortalato gli effetti postando alcuni scatti su Instagram.
Come assicura l’azienda svizzera che lo produce, ha una durata di circa 6-8 settimane, durante il quale il prodotto rafforza, cresce e nutre le ciglia, senza danneggiarle, ma aiutandole a diventare più scure, lunghe e folte addirittura del 30%. Merito della cheratina, alla base del trattamento.
Per la sua applicazione, da fare in istituto, bisogna prevedere 60-80 minuti, che potete impiegare concedendovi qualche altro gesto di bellezza, come una manicure o una pedicure. Il trattamento viene eseguito in tre passaggi con tre diversi liquidi, che cambiano la forma, lo spessore e il colore: innanzitutto le ciglia vengono alzate e fissate, poi vengono riempite con la cheratina, che le rende più spesse del 15-20%. Infine vengono colorate, in modo che restino scure.
L’effetto mascara è assicurato, 24 ore su 24, in cui potete nuotare al mare o in piscina, fare sport o qualsiasi altra attività senza alcun pericolo per le ciglia, che rimarranno perfette in ogni momento della giornata!
Come avere ciglia folte… per occhi magnetici!ultima modifica: 2017-02-18T22:05:34+01:00da ellenaellena73
Reposta per primo quest’articolo