Kim Kardashian presenta la sua “Baby Chicago”

Debutto social a cinque settimane dalla nascita per la piccola Chicago, terza figlia di Kim Kardashian e Kayne West. La star della tv ha condiviso una dolce immagine su Instagram mentre tiene tra le braccia la bambina, alla quale, per l’occasione, ha aggiunto delle orecchie tonde rosa e un nasino bianco con un filtro speciale.

C_2_articolo_3125682_upiImagepp

E’ l’ultima arrivata in casa West, ma a differenza dei fratelli North, di quattro anni, e Saint, di due, ha atteso solo cinque settimane dalla nascita per diventare social. La primogenita è stata “presentata” a 10 mesi, mentre il secondo a quasi tre mesi. Entrambi senza filtri…

Per Kim e Kayne, desiderosi di allargare nuovamente la famiglia, la maternità surrogata è stata praticamente una scelta obbligata visti i seri problemi di salute della Kardashian in gravidanza. La coppia aveva studiato attentamente i pro e i contro di questa esperienza. Ma solo lo scorso autunno la starlet, durante una conversazione con la sorella Khloe, aveva espresso il timore di non riuscire a creare un rapporto solido come quello con gli altri suoi bambini portati in grembo per nove mesi da lei. E se l’idea di non dovere faticare per eliminare i chili presi in gravidanza piaceva molto alla Kardashian, quella di non riuscire a costruire un legame solido con la bambina l’angosciava. Fortunatamente Kim ha superato le sue ansie: “E’ una bambina dolce e meravigliosa”, ha risposto a un fan che chiedeva notizie della piccola Chicago.

Kim Kardashian presenta la sua “Baby Chicago”ultima modifica: 2018-02-27T15:08:34+01:00da ellenaellena73
Reposta per primo quest’articolo