Scarlett Johansson-Romain Dauriac, divorzio e battaglia legale per la figlia

Lʼattrice ha presentato lʼistanza tramite la sua avvocata e ha chiesto la custodia esclusiva della piccola Rose Dorothy di 2 anni.

Hanno cominciato a frequentarsi nel 2012, si sono sposati nel 2014 e separati nel 2016. Adesso per Scarlett Johansson e Romain Dauriac è tempo di divorzio. A chiederlo è stata l’attrice, tramite la sua avvocata Judith Poller, che ha presentato l’istanza al legale di Dauriac, Harold Mayerson. E secondo quanto riferisce il New York Post starebbe per iniziare anche una dura battaglia legale per la custodia della figlia, Rose Dorothy, di 2 anni.

C_2_fotogallery_3008514_16_image

La fine della loro love story, durata “solo” quattro anni, due dei quali di matrimonio, è quindi ufficiale. Da poco la stella di Hollywood e il marito avevano aperto a Parigi un negozio di pop-corn. La star e Dauriac si erano iniziati a frequentare nell’ottobre 2012 e nel settembre 2013 era arrivato l’anello di fidanzamento. La 32enne e il collezionista di opere d’arte si erano poi sposati in segreto nel 2014 dopo che lei aveva dato alla luce sua figlia Dorothy Rose.

Che le cose non andassero bene però tra Scarlett e il marito era evidente da tempo. L’attrice non portava la fede da mesi e nel mese di gennaio, UsWeekly aveva confermato che la coppia si era già separata durante l’estate del 2016.

Mayerson ha annunciato che Dauriac sta lottando per ottenere la custodia di Rose Dorothy per poterla così portare con sé in Francia, cosa che per l’attrice è fuori discussione, per via della troppa distanza e dei numerosi viaggi a cui sarebbe costretta per raggiungerla.

Scarlett Johansson-Romain Dauriac, divorzio e battaglia legale per la figliaultima modifica: 2017-03-09T06:31:08+01:00da ellenaellena73
Reposta per primo quest’articolo