Tom Cruise, morta la mamma: “Si è spenta serenamente nel sonno”

Lutto familiare per Tom Cruise. All’età di ottant’anni è infatti morta la signora Mary Lee Pfeiffer, la madre del celebre attore di Top Gun e Mission: Impossible. Stando a quanto riferito dal magazine People, la donna, di cui si sono già celebrate le esequie, «si è spenta serenamente nel sonno lo scorso fine settimana».

2258561_01cruise_ampliacion

Insegnante di educazione fisica in pensione, la Pfeiffer aveva divorziato dal padre di Tom, Thomas Cruise Mapother III, un ingegnere elettronico morto di cancro quando la carriera cinematografica del figlio era appena decollata, nel 1974. «Mio papà era un bullo», disse una volta l’interprete di Collateral, che ha salutato per l’ultima volta la mamma nel corso di una cerimonia privata organizzata insieme alle tre sorelle.  Alla signora Mary Lee il fascinoso attore era molto legato e, addirittura, leggenda narra che Cruise abbia ereditato proprio da lei la passione per la recitazione. «Sono stata il suo primo pubblico», aveva affermato con orgoglio tempo fa la donna. Il primo di una carriera straordinaria e ricca di soddisfazioni.

Tom Cruise, morta la mamma: “Si è spenta serenamente nel sonno”ultima modifica: 2017-02-14T12:10:54+01:00da ellenaellena73
Reposta per primo quest’articolo